ombelico del parco

Montesilvestre

Nello scenario del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, anello di grande divertimento e difficoltà abbordabili risalendo il greto di uno degli innumerevoli torrenti di questo lembo di Appennino.
Acqua cristallina lungo il corso di un piccolo gioiello che sembra disegnato appositamente per cimentarsi in divertenti equilibrismi attraverso limpide pozze magnificamente fotogeniche. Queste, con un minimo di accortezza, potranno essere superate senza bagnarsi.
Nel sentiero di ritorno passeremo attraverso il
paese fantasma di Montesivestre, poche case e una chiesa abbandonate a metà del xx secolo che ora riposano indisturbate in un panoramico crinale con vista a 360°.

torrente montesilvestre

Un torrente nel Parco

L'itinerario

Proposta con chilometraggio contenuto e dislivello trascurabile ma su tracciato non segnato. L’itinerario risale infatti un torrente aggirando pozze e risalendo piccole cascate alla portata di chiunque abbia voglia di mettere alla prova il proprio equilibrio.
Eventuali  passi falsi si risolveranno semplicemente con un bagno fino alle ginocchia.

Destinazione

Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Difficoltà

Medio

Equipaggiamento tecnico richiesto

Normale dotazione da trekking. Prevedere un cambio di abiti e calzature da lasciare alle auto
Richiedi informazioni

Ritrovo

domenica 07 Maggio 2023, ore 09:00Parcheggio Scambiatore Due Ponti - Siena

Rientro

ore 19:00

Termine iscrizione

venerdì 05 Maggio 2023

Iscrizioni

Viaggio a bordo dei 43-VAN per i primi 14 iscritti.
Iscrizione gratuita per ogni minore con 1 accompagnatore.

Costo guida

20 €