grotta siena

Torrente Tresa e Buca del Beato

Grandi emozioni nei cunicoli di una grotta e nei meandri di un canyon creati da un torrente insospettabile.
Un
a proposta ideata e messa a punto da 43PARALLELO intorno a quello che fu il probabile ritiro del Beato Giovanni Benincasa tra il 1300 e 1400.
Dal buio dei tunnel al fragore delle cascate in un angolo sconosciuto della provincia.
Un facile trekking di avvicinamento ci porterà all’ingresso della grotta. Visita speleologica ed uscita mozzafiato sul fianco di una cascata. Da qui ingresso nel piccolo e facile canyon che sarà disceso fino al laghetto terminale.

canyon siena
cascata

Un canyon in Val d'Orcia

L'itinerario

Proposta di grande soddisfazione con difficoltà contenute. Non sono necessarie particolari capacità o esperienza per questo battesimo speleo-torrentistico. Il livello assegnato (MEDIO) è sia la progressione in grotta che quella nella forra. I due ambienti, per le loro caratteristiche richiedono in realtà solo un minimo di intraprendenza e spirito d’avventura.

Destinazione

Monticchiello di Pienza

Difficoltà

Medio

Equipaggiamento tecnico richiesto

Normale dotazione da trekking con scarponi bassi. Lampada frontale (che comunque dovrebbe essere nella voce precedente!) Cambio completo di abiti e scarpe da lasciare ai furgoni. Caschetti e sacche stagno fornite da 43PARALLELO
Richiedi informazioni

Ritrovo

domenica 30 Aprile 2023, ore 09:00Parcheggio scambiatore Due Ponti - Siena

Rientro

ore 17:00

Termine iscrizione

venerdì 28 Aprile 2023

Iscrizioni

Viaggio a bordo dei 43-VAN per i 14 iscritti.
Iscrizione gratuita per ogni minore con 1 accompagnatore.

Costo guida

20 €